All Posts By

Trombodromo

„16 Agosto… ANDIAMO!“

Domenica mi risveglio di buon’ora nel comodo letto della PensioneNatura (e visto che è in mezzo al bosco direi che hanno azzeccato bene il nome), quindi dopo aver saldato il conto mi dirigo verso il centro di Villach per una passeggiata mattutina con relativa colazione per addolcire il gulasch di mezzanotte che ancora si agita nel mio stomaco… Che poi parlo sempre di cibo e in effetti mangio quanto un lupo affamato, eppure non ingrasso di un etto…è proprio vero che trombare tanto fa bene alla salute eh. Comunque, poco dopo mezzogiorno arrivo all’Andiamo. Nel piazzale ci sono una manciata di auto parcheggiate in ordine sparso ed uno dei soliti taxi carichi di giovani meretrici in abiti civili. Mi prendo un minuto per sistemare due cose nella Trombomobile poi balzo in reception e passo la carta alla bella Sara che me la riconsegna insieme al braccialetto elettronico accompagnato dal solito „Kit da FKK“ ovvero ciabatte accappatoio e asciugamano d’ordinanza. Sono dentro. Occupo lo stesso armadietto dell’ultima volta in fondo al corridoio, un po‘ mi manca la casualità del numerino preassegnato, ma devo ammettere che così è tutto più pratico. Svestizione rapida (ah quant’è bella l’estate) e doccia… Primo caffè della giornata e subito vengo „infastidito“ da una draculina della quale non ricordo il nome, e da Tina che congedo con un „Forse più tardi“, per poi andare a mangiare qualcosa. Una volta riempito il…

Continue Reading

„Casa Carintia e la festa dei 7 anni“

Imbocco l’autostrada, saluto Firenze, faccio colazione, passo l’appennino, esce il sole, subisco un po‘ di coda per incidente, ne approfitto per inviare messaggi a destra e a manca, soprattutto agli amici ammogliati intrappolati in versilia con le rispettive „melanzane“. La strada si libera, acquisto la vignetten e finalmente alle 12.30 sono in Austria. Costeggio brevemente il Faaker See, entro nel bosco, parcheggio, mollo lo zaino in camera, rapida doccia, sistemata ai capelli, saluto l’oste, esco dal bosco e riparto verso Feldkirchen. Giornata meno piovosa del previsto, c’è persino un po‘ di sole. costeggio anche l’Ossiacher See, giro a destra, giro a sinistra, poi ancora a destra, discesa in picchiata, attraverso la strada, derapata a sinistra e parcheggio. Ci sono già diverse auto nel piazzale, più o meno quante ve ne sono nell’ora di punta dei giorni normali, solo che adesso il locale è aperto da cinque minuti… Chiave 317, armadietto d’angolo. Oggi non si paga l’entrata e c’è la grigliata… Ecco perché c’è questa folla. Molti sono qui per bere e mangiare e non certo per trombare. Io invece mi do da fare e dopo aver capito l’andazzo mi apparto in camera con la Perla. Lei tranquilla e pacioccosa, il birillo si sente a suo agio e un’ora passa in fretta tra un po‘ di  „bum bum“ e un paio di cazzate. Apro una parentesi (Chiacchierando con lei ho scoperto che qualcuno si è…

Continue Reading

„Sono tornato! Tutto molto bello…“

Salve cari amici del Trombodromo! Sono rientrato questa mattina all’alba dalla „tre giorni di ferragosto“ e devo dire che per quanto breve è stata una bella esperienza. Purtroppo non sono riuscito a mantenere la linea low cost che mi ero prefissato, un po‘ perché il secondo giorno invece di tornare al Casa Carintia sono andato in Andiamo, e un po‘ perché il terzo giorno al Marina c’era troppa Topa da trombare ed ho ceduto alle tentazioni . Durante questi giorni, nei tempi morti ho provato a registrare dei video che dovrei editare nei prossimi giorni per creare un unico „Vlog“ (video blog, come si dice in termini „tecnici“) da mettere su youtube. Nel frattempo, in attesa del racconto di viaggio qui sul blog potete leggervi le recensioni relative alle ragazze che trovate nell’apposita sezione del Forum. Questi i link diretti ai relativi post: Casa Carintia – Andiamo – Marina Adesso mi metto a lavoro, ma come al solito… …Stay Tuned!

Continue Reading

„Attaccheremo all’Alba!“

Oh via, lo zaino è pieno e la Trombomobile è pronta… Quest’anno ho avuto l’insana idea di partire per il minitour vacanziero proprio nel giorno di ferragosto, quindi per limitare il rischio di ritrovarmi invischiato tra le interminabili code dei soliti vacanzieri dell’Adriatico ho deciso di prendermela comoda e partire appunto al sorgere del sole, o giù di li. Ho appena sistemato un piccolo disguido di prenotazione alberghiera che tra l’altro mi ha fatto risparmiare una quindicina d’euro (‚un si butta via nulla eh); e adesso mi attende qualche oretta di sonno, poi via „Verso le alpi e oltre!“. Le previsioni meteo non promettono troppo bene e probabilmente viaggerò in compagnia della pioggia, ma più che per il viaggio questa imminente pioggia mi preoccupa perché rischia di rovinare parte del divertimento al CasaCarintia; e dato che ho scelto questa data proprio per partecipare all’evento, mi dispiacerebbe non potermelo godere appieno. Il giorno successivo dovrei comunque essere nuovamente in quel di Feldkirchen, e poi punterò alla Slovenia; ma non è escluso che faccia tappa al caro buon vecchio Andiamo invece di bissare il CC. Vedremo come butta… E come al solito mi farò vivo qui sul sito per aggiornare la situazione più o meno in diretta quindi, se siete interessati alle news dell’ultimo minuto e non avete di meglio da fare, buttate pure l’occhio al forum in questi giorni di festa. Se invece non siete…

Continue Reading

„Preparativi di una Gita FKK“

Come al solito, prima di ogni visita ai nostri adorati SaunaClub FKK, ci sono un sacco di cose da organizzare per chi come me parte dalla Toscana con l’intento di raggiungere i paradisi della Topa. Ad esempio, nel caso di una gita in Austria e più precisamente in Carinzia, come minimo c’è da prenotare l’albergo per la notte successiva ai bagordi tromberecci, e per questo non smetterò mai di osannare l’ottimo servizio offerto da Booking che non per niente ho ospitato volentieri sul sito fin dall’inizio perché so che molti di voi ne fanno uso (Che poi detto così sembra che stia parlando di sostanze stupefacenti, ma non soffermiamoci troppo sui dettagli). È pur vero che mi è capitato un paio di volte di fare una toccata e fuga di 1100 chilometri totali in 24 ore, ma detto tra noi non è un’esperienza che sconsiglio perché, a meno che non abbiate vent’anni, un viaggio del genere dopo una giornata trascorsa a trombare giovani meretrici risulta assolutamente devastante. Anche se poi con un compagno di viaggio si può guidare a turno e ci si diverte come bischeri a fare queste zingarate improvvise… Molto meno devastante fu invece l’unico toccata e fuga dello scorso anno(in occasione dell’apertura del Marina) a Nova Gorica ; perché può non sembrare molto, ma quell’ora abbondante in più che serve per raggiungere l’Austria invece che la Slovenia fa la differenza tra…

Continue Reading

„TromboNews Estive in Ordine Sparso“

Buon Agosto Cari Amici del Trombodromo! Rieccoci qui con le Trombonews per aggiornare la situazione generale dei nostri fkk saunaclub preferiti in vista delle imminenti ferie estive che per molti sono una buona occasione per visitare tutti quei locali difficilmente raggiungibili in un solo weekend. Personalmente non so ancora dove diavolo farò il mio classico TromboTour estivo. Vorrei tornare in zona NRW, ma ahimé i denari non abbondano e quindi dopo la festa del CasaCarintia, alla quale sarò sicuramente presente a ferragosto e se butta bene mi fermerò anche il giorno successivo, probabilmente mi sposterò poi in uno dei locali vicini. Comunque è ancora tutto da vedere e non escludo a priori una fuga di fine mese in germania, quindi ne riparleremo tra una decina di giorni. Ma ora passiamo alle cose serie e andiamo a vedere come butta in Germania iniziando dalla zona di Francoforte, dove il nostro buon JackDaniel ha riportato sul Forum notizie più che positive per quanto riguarda lo SHARKS di Darmstad che si riconferma come uno dei locali fkk più belli e attivi; Al contrario le ultime news sul famoso OASE non sono altrettanto piacevoli, o meglio, l’ambiente è sempre quello e i servizi rimangono di buon livello, ma per quanto concerne le ragazze non è un buon periodo, perché se è vero che a giugno c’erano stati segnali di ripresa, gli ultimi aggiornamenti ci dicono che nel trombodromo di…

Continue Reading

„Dieci Consigli per Apprendisti Puttanieri“

In questi giorni è in corso una discussione su un noto forum frequentato da molti puttanieri navigati e meno esperti. L’argomento trattato gira intorno al rischio di innamorarsi di una prostituta, salvo scoprire poi che questa (come prevedibile) cercava solo di spillare denaro extra (e tanto) ai danni del pollo di turno. Partecipando alla discussione mi sono reso conto che alcuni colleghi punter sono totalmente insensibili(o si dichiarano tali) mentre altri al contrario si palesano come soggetti a rischio d’innamoramento, con tutte le possibili conseguenze che ne derivano. Per come la vedo io è bello lasciarsi andare alle emozioni, anche con le giovani meretrici di tanto in tanto, o comunque quando incontri una con la quale ti trovi „a pelle“, come si suol dire. Per questo ho pensato di riassumere quelle che secondo me sono le cose giuste da fare in queste situazioni, e dopo averle elencate in dieci punti nel sopracitato forum, le riporto anche qui per i lettori del Blog. Ecco quindi a voi le „Istruzioni per l’Uso in Caso di Amore Improvviso“:   1) Non innamorarsi mai a lungo termine di una professionista del sesso. È consentito (e consigliato, nel caso lo si ritenga piacevole) innaMMMorarsi solamente a dosi di multipli di mezz’ora, per un massimo di cinque o sei mezze ore al dì. Gli effetti collaterali più comuni in caso di sovradosaggio sono: Demenza, Distacco dalla realtà, Emorragia di denaro….

Continue Reading

„FKK ANDIAMO – Un Caldo Sabato di Luglio“

Salve a tutti, Cari Amici del Trombodromo! Sabato 4 Luglio, in compagnia di un paio di colleghi punters (Brodo Baggins e quel folle folletto di YAO), sono tornato all‘Andiamo di Villach dopo una lunga assenza. Era infatti da dicembre che non varcavo la soglia del Trombodromo di Technologieparkstraße 5, non perché non avessi voglia di andarci, ma semplicemente perché nel frattempo ho preferito frequentare altri locali, e in particolare il Marina di Nova Gorica, per vari motivi, primo su tutti la maggior comodità nel raggiungerlo dalla Toscana. Ma oggi sono qui a parlarvi del buon vecchio Andiamo… Come al solito dovevamo partire intorno alle 11.00 e puntualmente siamo partiti dalla „TrombCaverna“ intorno alle 11.30, quando ormai, attendendo l’arrivo del signor Baggins, il buon YAO aveva finito tutti i livelli del primo „Pang“ e ci stavamo rassegnando all’idea di dover finire anche il secondo prima di veder arrivare il nostro amico. Ma questa è un’altra storia, e magari un giorno parleremo con calma di tutte le cose strane che ci sono qui nella TrombCaverna… Verso le 17.30 in punto, dopo un po‘ di code e un paio di soste lungo l’autostrada, abbiamo preso possesso del nostro alloggio al Lius Gasthof, dove abbiamo speso circa 30 euro a testa per due stanze con due letti singoli e un lettone a due piazze; ovviamente prenotando con Booking, come al solito. Poi intorno alle „quasi 18.00“ siamo finalmente…

Continue Reading

„Le puttane orgasmano?“

Il caldo si sa, da un po‘ alla testa, e in queste afose giornate d’inizio d’estate capita anche di perdersi in discussioni un po‘ bizzarre. Così alcuni giorni fa ho avuto modo di seguire una curiosa diatriba su un noto forum frequentato in larga parte da colleghi punter, e l’argomento in discussione era sostanzialmente questo: „Le ragazze dei Trombodromi FKK SaunaClub e affini, riescono ad avere orgasmi durante il loro lavoro?“. La domanda è semplice. La risposta è invece più complicata di quanto potremmo pensare. Questo perché esistono diverse scuole di pensiero riguardo questo argomento. C’è chi è fermamente convinto che le sexworkers non riescano a provare orgasmi poiché, come dice qualcuno, „Prendono 15 cazzi al giorno“. Che a pensarci bene è come dire che se uno fa sesso diverse volte tutti i giorni, poi smette di provare piacere nel farlo, e credo converrete con me nell’affermare che questa teoria è una colossale stronzat non sta in piedi. Altri invece fanno il tifo per la scuola scuola del „Con me sono tutte multiorgasmiche. Mi basta penetrarle virilmente con il mio enorme piZellone e loro gridano e si strappano i capelli ogni volta per quanto godono“. …Anche in questo caso direi che il legittimo dubbio sorge spontaneo, specialmente quando chi dichiara cotante doti amatorie è un ometto rugoso e panzuto di mezz’età (ma anche un bel giovane non riuscirà mai a far provare piacere a…

Continue Reading

„Tutto pronto, siamo caldi!“

Caldi, accaldati e in astinenza da FKK. Sono trascorsi ormai poco più che un paio di mesi dall’ultima volta che ho varcato i confini alpini ed inizio a sentire i sintomi dell’astinenza da saunaclub, ma finalmente ci siamo! Stavo aspettando che gli amici si liberassero un paio di giorni dalle loro catene di ammogliati e ci sono riusciti, così abbiamo programmato una gitarella in quel di Villach per il 4 luglio. Nel frattempo il nostro criptico PrimoCittadino pare si sia perdutamente innamorato di una misteriosa ragazza, quindi stavolta saremo solo in tre a far visita alle care Andiamine. Da parte mia ho atteso volentieri i compari per andare insieme a loro, ma non nascondo che la curiosità di rivedere il locale dopo „l’aggiornamento“ è tanta. Infatti la mia sarà, oltre che una gita di piacere, anche una visita esplorativa per vedere qual’è la reale situazione dopo l’infinito gossip degli ultimi mesi, ma da quanto mi è stato riferito ne vedremo delle belle, e sto parlando delle nuove giovani puledrine approdate ultimamente all‘Andiamo. Comunque, nonostante l’assenza eccellente di quel traditore innamorato, sarò in compagnia di due collaudatori di tutto rispetto, e se l’estate non ci fa brutti scherzi dovrebbe uscirne un weekend da urlo, anche perché siamo tutti belli carichi e pronti a dar battaglia alle vampirelle e alle loro colleghe „fino all’ultima goccia“ (o all’ultimo euro, dipende da cosa termina prima). Insomma, la piccola…

Continue Reading
Linguaggio